Cerca

La meritocrazia in azienda funziona a patto che ci sia un metodo.

Aggiornato il: 23 apr 2019

Ho lavorato bene o male? È come dire sono buono o cattivo? Si tratta di una generalizzazione facilmente opinabile e quindi facilmente discutibile. E allora come si fa?



Nella gestione manageriale il merito è una leva strategica di successo perchè innesca una competitività sana. O almeno dovrebbe essere così. Uso il condizionale perchè spesso ho verificato che il giudizio sul merito segue criteri istintivi, spesso superficiali, senza un minimo di metodologia. Ed è ancora peggio quando a giudicare il merito di un collaboratore è semplicemente l'istinto, la simpatia o l'antipatia. Introdurre in azienda l'approccio meritocratico significa dare la possibilità di dimostrare il proprio valore. In quali ambiti verrà espresso il giudizio? Rispetto a cosa? Quali sono i parametri? Quali sono i risultati attesi? Chi sono le figure preposte a esprimere il giudizio? Tutte queste domande devono trovare risposta, indipendentemente dall'area aziendale che si vuole coinvolgere.

Valutare una persona è compito tutt'altro che facile e se abbiamo un criterio logico è meglio.


L'organizzazione del sistema meritocratico permette all'azienda di mettere in chiaro alcuni aspetti chiave: pari opportunità, crescita del capitale umano, coinvolgimento dei talenti, miglioramento delle performance, possibilità di carriera, regole chiare.


Il sistema meritocratico funziona anche nelle piccole medie imprese? La risposta è Sì, anzi se ben costruito, può dare risultati strabilianti. La motivazione si espande e l'impegno si rafforza.

Perchè è utile applicare un sistema meritocratico? Perchè le risorse umane rappresentano oggi l'unico vero elemento distintivo di un'azienda. Lasciar emergere il talento delle persone, dare la possibilità di andare oltre il proprio mansionario, lasciare spazio alle idee, alla passione, alla creatività genera successo, ma senza un ordine logico il rischio del caos e delle invasioni di campo, è reale.

Da qui, l'importanza di predisporre un sistema intelligente di meritocrazia.


E l'azienda cosa deve offrire ai propri collaboratori? Cultura, Formazione, Strumenti di lavoro e Affiancamento.


Quando il sistema meritocratico è gestito così, i risultati arrivano. Statene certi.



Siete interessati a costruire un sistema meritocratico nella vostra azienda?

direzione@blulinda.it

26 visualizzazioni

© 2013 Blulinda SrL
Codice fiscale e numero d'iscrizione

del Registro delle Imprese di BRESCIA

N. 02505620985 - N. REA BS 455494 P.IVA: 02505620985 - Capitale Sociale € 10.000

Via Cipro 66 (Sede Operativa)

Via Armando Diaz 28 (Sede Legale)

Brescia, Italy

direzione@blulinda.it

Informativa-Privacy

All rights reserved

  • Pagina Facebook Blulinda